Ciao, se leggi questo messaggio significa che non hai fatto il login o che non sei ancora registrato. Se non sei iscritto CLICCA QUI per registrarti e godere di tutti i vantaggi del nostro forum.
Ciao, se leggi questo messaggio significa che non hai fatto il login o che non sei ancora registrato. Se non sei iscritto CLICCA QUI per registrarti e godere di tutti i vantaggi del nostro forum.

Benvenuti nella nostra community - Visita anche il blog

Benvenuto ospite! Login Registrati Login with Facebook



Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
utilizzare dtm in remoto per le analisi surface, slope ecc.
#1
Buongiorno, vorrei sapere se è possibile utilizzare dtm forniti in remoto da un servizio wms (geoportale nazionale, dtm da lidar dell'Emilia-Romagna) per fare le analisi di pendenza e tutto quello che si può fare con un dtm in locale. Non riesco a fare niente con questi dtm se non visualizzarli, e in questo modo non mi servono a granché.
Se non è possibile utilizzarli direttamente forse si possono convertire in qualche modo.
Utilizzo arcgis 10.2 (licenza università di Padova) ma anche qgis 2.4.0

Grazie per l'aiuto
Gian Maria
Cita messaggio }
Thanks given by:
#2
Intanto benvenuto fra noi Smile

Purtroppo debbo deluderti: per definizione, un server WMS non offre modelli raster tridimensionali, ma soltanto immagini "piatte".

Quello di cui tu hai bisogno e' un server WCS (come quello del Geoportale Nazionale) che offre raster 3D scaricabili in locale, fra cui i DEM a 20 mt/px.
Cita messaggio }
Thanks given by:
#3
Photo 
Scusa, sono stato impreciso nel post e mi sono spiegato male.
Il dtm c'è sul server WMS, però non si può utilizzare per le analisi ma solo visualizzare nel proprio ambiente gis.
Si tratta di un dtm da dati lidar a risoluzione 1 metro, si vedono la baulatura dei campi coltivati e gli arginelli dei canaletti di irrigazione. In allegato uno screenshot del dtm.

Ho potuto verificare che pixel sono valorizzati in base alla quota, quindi non è un'immagine piatta senza informazione Z.

Il mio problema non è trovarlo, ma utilizzarlo. Il software non lo riconosce e non lo riesce ad usare per i calcoli, non ci posso fare niente.
La mia domanda quindi è la seguente: esiste un modo di convertire, salvare o utilizzare direttamente questo prodotto lidar come se fosse fisicamente sul mio pc oppure no?

Grazie ancora,
Gian Maria


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio }
Thanks given by:
#4
(27-11-2014, 10:50 AM)gvalent Ha scritto: Il software non lo riconosce e non lo riesce ad usare per i calcoli

Non lo riconosce, perchè ciò che tu hai allegato NON è un Dem, fidati.

Quelle che tu credi siano quote Z, in realtà sono le componenti RGB del render offerto dal server WMS.

Se ancora non sei convinto, zippa ed allega qui il file originale che hai salvato (e non una sempiice schermata) e te lo dimostriamo all'istante.

Per inciso, un vero Dem non è mai "bello" da vedere come il tuo screenshot, bensì sembra più un'ecografia...

A titolo di esempio, questo è il Dem dell'isola di Stromboli prelevato dal WCS del Geoportale:

[Immagine: originale.gif]

mentre questa è la sua vestizione tipo WMS:

[Immagine: offerto.gif]
Cita messaggio }
Thanks given by:
#5
Non sono un pischello, uso il gis da dieci anni ma solo ultimamente con dati in remoto, di solito ho tutto in locale e non ho mai avuto problemi.
La mia domanda era sul fatto se sia possibile utilizzare o meno un certo tipo di dati da remoto, e se sì come farlo, non su cos'è un DEM. So cosa sono e ne ho anche costruiti diversi a partire da curve di livello e punti quotati. Se fossero disponibili i punti lidar mi farei il DTM da solo.

-Il servizio dice che quello è un DTM, è una bugia? Sta scritto nei metadati che è un DTM.
Questo è scritto nelle proprietà generali del Layer: " Modello digitale del terreno (DTM) con risoluzione a terra 1 metro derivante da scansione LiDAR su piattaforma aerea acquisito dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare..."
-Quando vado a visualizzare le informazioni del pixel compaiono SIA i valori rgb CHE il "pixel value" che è la QUOTA, ho verificato.
-Non ho salvato nessun "file originale", il mio problema è che il servizio permette solo di visualizzare e non di salvare o fare operazioni.

In conclusione, chiederò a qualcun altro.
Buongiorno.
Cita messaggio }
Thanks given by:
#6
Due domande forse ingenue:
DTM o DEM?

http://it.wikipedia.org/wiki/Modello_dig...elevazione

Raster o vettoriale (cioè punti o curve di livello)?

A quale dei due si riferisce gvalent?
Comunque l'intenzione di Novarerse era quella di aiutarti.
Cita messaggio }
Thanks given by: Novarese
#7
Che io sappia i WMS (Web Map Service) forniscono solo immagini (JPG, PNG, ecc.) a differenza dei WCS (Web Coverage Service) o dei WFS (Web Feature Service) che forniscono georaster e vettoriali.

http://it.wikipedia.org/wiki/Web_Map_Service

La tua forse è un'eccezione, oppure le informazioni che hai in più non sono "GIS utilizzabili".
Novarese non dice mai sciocchezze e comunque si è sforzato di darti un'alternativa.
"Chiederò a qualcun altro" non è un buon finale.
Cita messaggio }
Thanks given by: Novarese
#8
(27-11-2014, 12:49 PM)gvalent Ha scritto: 1] il "pixel value" che è la QUOTA, ho verificato
2] Non ho salvato nessun "file originale", il mio problema è che il servizio permette solo di visualizzare e non di salvare o fare operazioni

Aha, e qui ti volevo!

Affermare "ho verificato" assieme a "non ho salvato" è una palese contraddizione in termini.

Tu puoi "verificare" se e soltanto se hai qualcosa di salvato in locale.

Tutto ciò che leggi nei metadati di un WMS sono soltanto le informazioni riferite al Dem originale, dal quale l'operatore del server WMS ha generato i render 2D che tu vedi nel client.

Il fatto che tu clicchi nel WMS e lui ti risponde con una Z, sta a significare che quel layer WMS è stato programmato per dare quel tipo d'informazioni testuali, ma che nulla hanno a che vedere con l'immagine bitmap a colori che viene visualizzata.

Ripeto per la terza (ed ultima) volta: per poter lavorare fisicamente con un DEM/DTM devi collegarti ad un server WCS.

Grazie per l'attenzione, e tornaci a trovare perchè... 'hic sunt leones' Smile
Cita messaggio }
Thanks given by:
#9
(26-11-2014, 08:52 PM)Novarese Ha scritto: Intanto benvenuto fra noi Smile

Purtroppo debbo deluderti: per definizione, un server WMS non offre modelli raster tridimensionali, ma soltanto immagini "piatte".

Quello di cui tu hai bisogno e' un server WCS (come quello del Geoportale Nazionale) che offre raster 3D scaricabili in locale, fra cui i DEM a 20 mt/px.


Premesso che non sono molto esperto di GIS, come faccio a scaricare in locale il dem del geoportale caricato tramite WCS?
Cita messaggio }
Thanks given by:
#10
(06-04-2016, 12:46 AM)DOM Ha scritto: come faccio a scaricare in locale il dem del geoportale caricato tramite WCS?

Hai installato Qgis..?
Cita messaggio }
Thanks given by:



Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)