Ciao, se leggi questo messaggio significa che non hai fatto il login o che non sei ancora registrato. Se non sei iscritto CLICCA QUI per registrarti e godere di tutti i vantaggi del nostro forum.
Ciao, se leggi questo messaggio significa che non hai fatto il login o che non sei ancora registrato. Se non sei iscritto CLICCA QUI per registrarti e godere di tutti i vantaggi del nostro forum.

Benvenuti nella nostra community - Visita anche il blog

Benvenuto ospite! Login Registrati Login with Facebook



Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Perche' Linux e' meglio
#1
Vorrei provare ad aprire un dibattito sui pro e i contro del passaggio a Linux e conseguente abbandono di Win, qualsiasi apporto sara' bene accetto, in modo da schiarirci le idee e condividere le esperienze.
Personalmente sono passato a Linux da circa un anno, e mi trovo molto bene, non ho difficolta' di nessu tipo, e anzi diciamo che ho molti meno problemi.

Nella rete ho trovato questa pagina dell'Istituto Majorana che offre una interessante lettura su "Why Linux is Better"

http://www.istitutomajorana.it/passare-linux/

Mi sembra un buono spunto per cominciare, a voi....
Cita messaggio }
Thanks given by:
#2
Da sempre mi ha affascinato il mondo e la comunità di linux, da anni lo sto sperimentando in partizioni separate affianco a partizioni con Windows, da più di un anno ho installato su un laptop a 64 bit del 2004 solo Ubuntu e va che è una meraviglia ;-)
Sul mio I7 a 64 bit ho installato sia Kubuntu che OpenSuse con KDE, devo dire che OpenSuse mi pare migliore a cominciare dall'installazione dei programmi a 32 bit (vedi draftsight che per installarlo su ubuntu a 64 bit bisogna smanettare un po'), non ho dovuto faticare per installare i driver dello scanner (vecchio) a differenza di Win7.
Anche l'installazione di SketchUp con Wine non ha causato problemi.

Nel complesso non posso lamentarmi.
Domenico
blender addicted
Cita messaggio }
Thanks given by:
#3
Linux è un mondo di grande interesse e sinceramente non capisco chi non l'ha mai provato.
Oggi basta una chiavetta USB, anche senza installarlo sull'hard disk, per farsene un'idea.
Io consiglio Ubuntu (o in alternativa Linux Mint) perché mi sembra più user-friendly per un principiante e con una comunità numerosa anche in Italia che può essere di grande aiuto.
Io ho provato anche altre distro (Mandriva, PCLinuxOS, OpenSuse, Debian, ecc.) perché sono molto curioso e non sono mai rimasto deluso. Il sistema è sempre stabile, efficiente, sicuro, aggiornato, graficamente bello e personalizzabile e con una sterminata dotazione di software.
Dai repository si può installare di tutto e la gran parte dell'hardware viene facilmente riconosciuto e configurato.
Io navigo sempre (anche adesso) con Ubuntu perché la mia scheda wireless è più veloce e non prendo virus, malware ed altre diavolerie e senza Windows si possono fare molte altre cose, a volte anche meglio.
Tuttavia non ho mai abbandonato Windows ed ho tutti i miei computer in dual boot (all'avvio scelgo quale sistema usare) perché ci sono programmi che girano solo su Windows (e non mi piace usare Wine o altri sistemi di virtualizzazione) e quando si lavora si diventa pragmatici.
Per cui il consiglio che do sempre è quello di lavorare con più sistemi operativi per avere più possibilità ed anche una maggiore sicurezza. Se non si avvia Windows, per esempio, se si ha Linux su un'altra partizione si può far comunque partire il computer e da qui risolvere il problema.
Con il dual boot poi si fa anche un'esperienza interessante potendo confrontare il funzionamento dei due sistemi. Per la mia esperienza solo Windows dà problemi in termini di sicurezza, velocità e stabilità, ma vi invito a provare.
Naturalmente da questo forum non vi mancherà un aiuto.
CONOSCIAMOCI MEGLIO!
------------------------------
Se non hai ancora letto il mio ebook gratuito clicca qui:
http://cadgratis.it/ebook-cad-gratis/

Per commenti:
http://www.openoikos.com/blog/cad/cad-gr...endimento/
Cita messaggio }
Thanks given by:
#4
(04-06-2013, 09:44 AM)Fabrizio Pieri Ha scritto: Linux è un mondo di grande interesse e sinceramente non capisco chi non l'ha mai provato.
Oggi basta una chiavetta USB, anche senza installarlo sull'hard disk, per farsene un'idea.
Io consiglio Ubuntu (o in alternativa Linux Mint) perché mi sembra più user-friendly per un principiante e con una comunità numerosa anche in Italia che può essere di grande aiuto.

Concordo pienamente con te, fino a qualche anno fa non era facile provare linux, veniva definito "da smanettoni", adesso è veramente alla portata di tutti.

(04-06-2013, 09:44 AM)Fabrizio Pieri Ha scritto: Tuttavia non ho mai abbandonato Windows ed ho tutti i miei computer in dual boot (all'avvio scelgo quale sistema usare) perché ci sono programmi che girano solo su Windows (e non mi piace usare Wine o altri sistemi di virtualizzazione) e quando si lavora si diventa pragmatici.

su wine avevo delle riserve, ma senza problemi sono riuscito a installare sketchup l'unico inconveniente che ho potuto sperimentare è che non funziona "add location".
Domenico
blender addicted
Cita messaggio }
Thanks given by:



Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)