Ciao, se leggi questo messaggio significa che non hai fatto il login o che non sei ancora registrato. Se non sei iscritto CLICCA QUI per registrarti e godere di tutti i vantaggi del nostro forum.
Ciao, se leggi questo messaggio significa che non hai fatto il login o che non sei ancora registrato. Se non sei iscritto CLICCA QUI per registrarti e godere di tutti i vantaggi del nostro forum.

Benvenuti nella nostra community - Visita anche il blog

Benvenuto ospite! Login Registrati Login with Facebook



Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La stampa 3D : Questa sconosciuta!
#1
Come funziona una stampante 3D?

La tecnica di funzionamento di una stampante 3D non è molto diversa dal sistema delle tradizionali stampanti a getto d'inchiostro: i modelli più comuni presenti sul mercato sono quelli con tecnologia FDM, ovvero Fused Deposition Modeling. Un filo di materiale plastico viene fuso da un estrusore che porta il filamento ad una temperatura maggiore 200° depositandolo strato per strato su un supporto. Nella stampante 3D ci sono due motori che muovono l'estrusore in altezza permettendo così lo sviluppo della costruzione in altezza.

[video] https://youtu.be/fcgPRTBPm9o [/video]

Cosa si può produrre con la stampante 3D?

Le stampanti 3D, in ambito industriale iniziano a essere usate soprattutto per stampare prototipi di futuri prodotti a costi molto bassi rispetto ai metodi tradizionali per realizzarli. In ambito sanitario, da alcuni anni si stanno studiando soluzioni per realizzare protesi e tessuti che possano essere impiantati nei pazienti.
Ma, soprattutto da privati cittadini, vengono richiesti anche i busti da usare come fermacarte o per decorazione: basta che lo scanner registri l’immagine di una persona da ogni angolazione ed ecco il proprio alter ego in plastica e in miniatura. Sono molto ricercati anche bijoux, gadget e veri complementi d’arredo.
Il mondo della stampa 3D e il settore dell’architettura sono prossimi alla fusione e diventeranno presto complementari, sia nella costruzione del progetto e sia, qui in un futuro non tanto lontano, nella realizzazione di una vera e propria casa.

Ci sono stampanti 3D per uso consumer o piccola impresa?

Le stampanti per il mercato consumer costano circa tremila euro e circa diecimila per una tecnologia più avanzata ed è per questo che sono poco diffuse. Un'altra motivazione è perché poi non basta accenderle per iniziare ad usarle soprattutto per i meno esperti. In attesa che le stampanti 3D siano accessibili a tutti e di utilizzo user-friendly, la Fablessy che è una 3d print agency offre, oltre alla vendita di stampanti 3D professionali e i rispettivi filamenti, servizi di prototipazione rapida, modellazione 3D e stampa 3D per aziende e professionisti, che sono alla ricerca di servizi di prototipazione dei propri progetti abbattendo cosi significativamente i costi, e per i privati che sono alla ricerca di servizi basso costo per la realizzazione delle proprie idee.

Per informazioni vi lascio alcuni contatti
http://www.fablessy.com
info@fablessy.com

Siamo anche su facebook!! Aggiungici!!!
Cita messaggio }
Thanks given by:



Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  123Design per la stampa 3D Fabrizio Pieri 0 793 22-11-2014, 01:54 PM
Ultimo messaggio: Fabrizio Pieri

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)