Benvenuti nella nostra community - Visita anche il blog

Benvenuto ospite! Login Registrati

Benvenuto/a ospite! . Per leggere i contenuti del forum non è richiesta la registrazione ma se vuoi interagire con noi ponendo domande ed avendo una risposta ai tuoi problemi devi registrarti. La registrazione è gratuita e puoi farla cliccando su Registrati in alto a destra, oppure entrando con i tuoi account social.


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Cartiglio in nanocad
#1
Qual'è il modo più intelligente di disegnare un cartiglio in modo da poterlo utilizzare per tutti i disegni successivi?
Conviene farlo unitamente alla squadratura del foglio oppure no?
Spazio layout o spazio modello?
In quali unità di misura e con quali dimensioni?
Mi rivolgo ai più esperti evitando così di improvvisare e di perdere tempo.
Cita messaggio
Thanks given by:
#2
Anche qui ti posso dire ciò che faccio io.

Io disegno il cartiglio sull'intero A4, in millimetri, lasciando un margine di 5 mm su tutti e quattro i lati.
Non lo unisco a una squadratura perché questa è variabile ed in genere adatto le dimensioni del foglio al disegno e non viceversa,
avendo come unico vincolo i 91 cm di larghezza del rotolo di carta del plotter.

In pratica disegno un rettangolo di 200x287 mm all'interno del quale ricavo altri spazi.
Nella parte superiore inserisco sempre un'immagine relativa al lavoro (foto, render, mappe o altro)
per valorizzare graficamente la testata del disegno.
Sotto tutte le informazioni canoniche (lavoro, progettista, titolo tavola, scala, numero tavola, data, archivio, ecc.), suddividendo gli spazi.
Poi lo salvo come blocco ed in genere lo inserisco nel layout finale esplodendolo e cambiando di volta in volta ciò che c'è da cambiare.

Neanche con AutoCAD usavo gli attributi. Non mi piacciono le compilazioni automatiche.
Preferisco fare le modifiche sul layout finale perché ho la sensazione di controllare meglio la qualità grafica.
I cartigli piccoli in fondo a destra (un po' da ingegneri meccanici) con i font essenziali shx non mi sono mai piaciuti.
Il cartiglio è ciò che si vede quando il disegno è piegato e merita attenzione, nella composizione grafica, nella scelta dei font e delle immagini e di tutto ciò che può favorire la comunicazione.

Altri ti darebbero altre risposte perché è una cosa molto personale.
CONOSCIAMOCI MEGLIO!
------------------------------
Segui anche il mio blog:
https://www.openoikos.com/

ed anche il nostro canale Telegram (consigliatissimo):
https://telegram.me/openoikos
Cita messaggio
Thanks given by:
#3
Buonasera,
scrivo in questa discussione perchè io utilizzo il cartiglio importato nel disegno come blocco con attributi.

Ho però riscontrato un problema con nanocad:
se clicco due volte su un blocco editabile (cosa che ero abituato a fare con autocad per editare i valori degli attributi) mi sparisce lo spazio modello.
Non riesco a rivisualizzarlo neppure riaprendo il file.
Potrebbe esser un bug del programma?

Qualcuno sa come aiutarmi?
Cita messaggio
Thanks given by:
#4
Non mi risulta che in Nanocad un doppio click permetta l'editazione degli attributi contenuti in un blocco, quindi usa pure il comando ATTEDIT.
Cita messaggio
Thanks given by:
#5
(27-09-2016, 08:54 PM)Novarese Ha scritto: Non mi risulta che in Nanocad un doppio click permetta l'editazione degli attributi contenuti in un blocco, quindi usa pure il comando ATTEDIT.

Si infatti.
Solo che, abituato a farlo in autocad, quando lo faccio per sbaglio con nanocad sparisce tutto lo spazio modello, non riesco a visualizzarlo anche se select all mi dice che gli oggetti ci sono.
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Cartiglio Personalizzato MaxVerde 7 5.909 08-05-2014, 09:57 AM
Ultimo messaggio: frac_



Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)