Ciao, se leggi questo messaggio significa che non hai fatto il login o che non sei ancora registrato. Se non sei iscritto CLICCA QUI per registrarti e godere di tutti i vantaggi del nostro forum.
Ciao, se leggi questo messaggio significa che non hai fatto il login o che non sei ancora registrato. Se non sei iscritto CLICCA QUI per registrarti e godere di tutti i vantaggi del nostro forum.

Benvenuti nella nostra community - Visita anche il blog

Benvenuto ospite! Login Registrati Login with Facebook



Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Blender è veramente adatto per l'architettura?
#1
Blender è veramente adatto per la progettazione architettonica?
Non conviene spendere qualche soldo e puntare su modellatori 3D come Rhino o scegliere software tipo BIM come Revit o Archicad che sono nati per la progettazione architettonica?
Ho sempre pensato a Blender come a un programma di videoanimazione.
Anche tra i programmi free non è meglio SketchUp o Art of Illusion, che sono molto più semplici ed alla fine fanno le stesse cose?
Non ho certezze a riguardo, esprimo solo dei dubbi.
Cita messaggio }
Thanks given by:
#2
Si, Blender è ottimo per l'architettura e non solo.
Rhino se non ricordo male funziona prevalentemente con curve NURBS, non molto semplici da usare a mio avviso per il settore architettonico.
Per quanto riguarda i software CAD posso dire che la qualità restituita in fase di rendering non è paragonabile ad un software 3D nativo.
Cycles, il motore unbiased introdotto in Blender un po di tempo fa, restituisce risultati finali eccellenti.
Stesso discorso per Sketchup, per renderizzare devi usare un software stand alone come Kerkythea oppure SU Podium (a pagamento) per avere risultati più che soddisfacenti.
Se vuoi avere un assaggio di ciò che si può ottenere nella grafica 3D e nell'architettura in particolare ti consiglio di guardare http://blenderfacile.it e http://www.umbertooldani.com

Ciao.
Umberto
Cita messaggio }
Thanks given by:
#3
(12-02-2014, 06:05 PM)edobrut Ha scritto: Blender è veramente adatto per la progettazione architettonica?
Non conviene spendere qualche soldo e puntare su modellatori 3D come Rhino o scegliere software tipo BIM come Revit o Archicad che sono nati per la progettazione architettonica?
Ho sempre pensato a Blender come a un programma di videoanimazione.
Anche tra i programmi free non è meglio SketchUp o Art of Illusion, che sono molto più semplici ed alla fine fanno le stesse cose?
Non ho certezze a riguardo, esprimo solo dei dubbi.

Ti ricordo che in questo forum parliamo di software free e freeware.
Tra tutte le alternative a Blender che hai citato solo Art Of Illusion lo è
e sinceramente, pur apprezzandolo, mi sembra un programma meno completo.
Comunque hai aperto un dibattito interessante.
Cita messaggio }
Thanks given by:
#4
Edobrut si sta ponendo una domanda cruciale, a mio avviso: perche' uno studio architettonico dovrebbe scegliere Blender invece di un 3Dstudio Max?

Se la motivazione e' puramente economica, allora quello studio non fara' molta strada: se vuoi essere competitivo sul mercato, devi investire, e non risparmiare.

Se invece Blender fa aumentare la produttivita', allora si' che l'operazione ha senso.

Non occupandomi di 3D, non so rispondere a questo dilemma, pertanto invito Umberto (a cui do' il benvenuto) ad esprimersi al riguardo, grazie.
Cita messaggio }
Thanks given by:
#5
In effetti è una domanda che mi sono già posto io più volte in passato riguardo anche ad altri software 3D presenti sul mercato.

Non è una questione di soldi ma di principio.

Vengo proprio dall'aver lavorato in diversi studi professionali e dall'aver utilizzato qualcuno di questi software.
Ho modellato con Autocad, usato Archicad e ArtLantis, 3DStudio Max, Cinema 4D e Maya, quindi sono passato a Blender.
In prima analisi proprio perché gratuito e volevo valutare le sue potenzialità in quanto tale.
Procedendo nell'apprendimento mi sono accorto che fa le stesse identiche cose dei software commerciali, in modo magari leggermente diverso, in alcuni casi anche più semplicemente, ma comunque le stesse cose.
Il motivo per cui un utilizzatore di software commerciali 3D potrebbe ribattere é dato dal fatto che in questi casi avendo acquistato il pacchetto si ha diritto, solitamente con un ulteriore esborso annuale, ad assistenza in caso di problemi.
E' vero che con Blender questo non succede, ma ti assicuro che la community presente online é già di ottimo livello e sta ulteriormente crescendo.

Ho fatto questa scelta circa 6 anni fa ed è stata una delle migliori, almeno per me.
Cita messaggio }
Thanks given by:
#6
Una licenza 3d Studio max costa al momento un minimo di 4485 euro, Blender è gratis.
Con entrambi si possono fare le stesse cose, come conferma anche Umberto.
La domanda di Novarese perciò va ribaltata.
Vista la sostanziale uguaglianza in termini di produttività, perché uno studio dovrebbe spendere 4485 euro (non comprensive di assistenza)?
Perché quando il free software è di qualità continuare ad usare costosi software proprietari (la spesa poi non è unica ma ricorrente)?
Perché il software proprietario deve essere la regola e quello free l'eccezione?
Cita messaggio }
Thanks given by:
#7
Probabilmente una risposta certa ai quesiti non esiste, io posso rispondere in base a quella che è la mia esperienza sul campo.
Ci sono studi che non si fidano del software freeware/open source perché credono possa essere instabile...
Altri probabilmente non hanno voglia di cercare alternative a soluzioni note...
La risposta più credibile però potrebbe essere che le case produttrici di software commerciale investono grandi quantità di denaro proprio per pubblicizzare il loro prodotto.
In occasione del recente Made Expo 2013 tenutosi a Milano, le case produttrici di software erano le solite, Blender ovviamente non c'era.
Cita messaggio }
Thanks given by:
#8
(12-02-2014, 09:04 PM)stecasus Ha scritto: Vista la sostanziale uguaglianza in termini di produttività, perché uno studio dovrebbe spendere 4485 euro?

Diciamo che la sfida è equilibrata, signori.

A parità di rendimento, l'opensource è gratis ma privo di assistenza e manuali, mentre il sw commerciale è caro ma documentato e stabile.

Se io fossi il titolare di uno studio tecnico, mi doterei di entrambe le soluzioni: una solida licenza legale di uno dei giganti della CG commerciale (il cui costo me lo ripago dopo un paio di progetti), a fianco di una batteria di workstation con software free.

Sarà salomonico, ma io la vedo così...
Cita messaggio }
Thanks given by:
#9
credo che il problema derivi dalla compatibilita' con i dwg, il punto di partenza del 3d e' sempre stato il 2d, e quindi il file dwg, (anche se non ne sono piu' molto convinto) ma comunque storicamente la scelta e' sempre caduta sui programmi che consentissero la migliore integrazione con il dwg, mi ricordo che 3d max consentiva una compatibilita' bidirezionale con il dwg link.
Cita messaggio }
Thanks given by:
#10
Questo è vero per il passato, ora ci sono una miriade di piccoli programmi che fanno conversioni di file in tantissimi formati e i sitemi di import/export dei file si sono moltiplicati nel tempo.
Ormai tutti i produttori di software 3D hanno capito che questi pacchetti, soprattutto sul nostro territorio, hanno quasi l'unico scopo di eseguire rendering per l'architettura, con Autocad in testa per il disegno 2D, quindi...
Se l'Italia continua a non investire nelle nuove tecnologie e nella ricerca, lavori come Character Animation o VFX rimarranno dei miraggi.
Ti faccio un esempio: Blender, gestito dalla Blender Foundation che ha sede ad Amsterdam (non negli USA), produce ogni anno un cortometraggio, quasi interamente finanziato dallo Stato, attraverso un organo preposto alla gestione di questi lavori di sperimentazione.
Da notare che quasi tutto il lavoro viene svolto via web tra coloro che partecipano allo sviluppo del video, ti consiglio di fare un giro qui: http://www.blender.org/features/projects/ per vedere cosa è stato realizzato in questi anni.
Cita messaggio }
Thanks given by:



Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  blender ha smesso di funzionare dmn 1 819 21-02-2016, 09:06 AM
Ultimo messaggio: Novarese
Wink Blender e architettura del paesaggio anelim 2 995 15-11-2015, 11:25 PM
Ultimo messaggio: anelim
  Video: canale di gronda con Blender Fabrizio Pieri 0 817 17-07-2014, 06:18 PM
Ultimo messaggio: Fabrizio Pieri
  Video corso gratuito su Blender Fabrizio Pieri 1 1.259 03-04-2014, 12:07 PM
Ultimo messaggio: geomarti63
  Possibilità di una guida pratica all'uso di Blender Umberto 5 2.117 01-04-2014, 08:44 AM
Ultimo messaggio: Umberto
  Intervista a Umberto Oldani di Blender Network Fabrizio Pieri 0 806 03-03-2014, 10:41 AM
Ultimo messaggio: Fabrizio Pieri
  Blender 2.70 test build Umberto 0 871 21-02-2014, 09:35 AM
Ultimo messaggio: Umberto
  Importare files CAD in Blender Umberto 0 913 17-02-2014, 04:21 PM
Ultimo messaggio: Umberto
  Versioni alternative di Blender Umberto 2 1.363 14-02-2014, 08:48 PM
Ultimo messaggio: Umberto
  Videotutorial blender: e dopo la separazione delle geometrie? geomarti63 1 1.048 12-02-2014, 06:02 PM
Ultimo messaggio: Umberto

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)